MTBnews.it

26 aprile 2009

Spagnolo vince a Peille la classica del downhill francese. Bugnone quarto

Brook MacDonaldDamien Spagnolo ha vinto, domenica 26 aprile, il downhill di Peille, classica del calendario francese che ha richiamato in Costa Azzurra oltre duecento atleti su una pista tosta dal primo all’ultimo centimetro. Sotto la pioggia il terreno ha drenato alla perfezione, ma lo rocce e i passaggi tecnici che si sono susseguiti non permettevano una sola distrazione. Spagnolo, padrone di casa – il team Subaru si allena per tutta la stagione nella località alle porte di Nizza – è al secondo successo consecutivo, e si è lasciato alle spalle il neozelandese Brook MacDonald, partito tra gli junior durante uno scroscio di pioggia più forte, e il compagno di squadra Florent Payet; Marco Bugnone ha chiuso quarto, Claudio Cozzi settimo e Marco Milivinti ottavo. La seconda manche è stata annullata a causa del maltempo, che ha condizionato anche la prima manche: Lorenzo Suding è caduto malamente, procurandosi una brutta botta al polso e chiudendo comunque dodicesimo. Edoardo Franco non ha gareggiato dopo aver passato la giornata di sabato in ospedale: il valdostano è caduto nella prima prova del percorso, battendo violentemente la testa e procurandosi un brutto trauma cranico.

Risultati
XV descente VTT, Peille, Costa Azzurra [Francia] – domenica 26 aprile 2009

Classifica finale uomini
1. Damien Spagnolo (Francia, Subaru – Mondraker)
2. Brook MacDonald (Nuova Zelanda, Ancillotti – Doganaccia racing team)
3. Florent Payet (Francia, Subaru – Mondraker)
4. Marco Bugnone (Italia, Argentina bike)

7. Claudio Cozzi (Italia, Team Dytech)
8. Marco Milivinti (Italia, Team Dytech)

12. Lorenzo Suding (Italia, Team Dytech)

Link
L’edizione 2008.

Annunci

2 commenti »

  1. ma sapete se c’è da qualche parte la classifica generale?

    Commento di gabriele — 27 aprile 2009 @ 13:26

  2. sul sito dell’argentina bike…cmq grande bugno sempre il migliore

    Commento di federico — 27 aprile 2009 @ 21:26


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: