MTBnews.it

10 aprile 2009

Pietermaritzburg: in qualifica dominano Mick Hannah e Tracy Moseley. Jared Graves e Jill Kintner i più veloci nel 4X

Si è fatto subito sul serio a Pietermaritzburg: nel primo pomeriggio di venerdì 10 aprile le qualificazioni hanno segnato i primi verdetti. Questo cambiamento di abitudini, con le qualifiche al venerdì ben lontane dalla finale di domenica, ha fatto storcere il naso a più di un addetto ai lavori.
Il cronometro ha sentenziato che Mick Hannah e Greg Minnaar hanno sbaragliato la concorrenza, lasciando a cinque secondi il terzo, Chris Kovarik; poi Steve Peat e Gee Atherton; appena ottavo Sam Hill, a oltre nove secondi, su una pista molto liscia e veloce, lunga e con ampi tratti da pedalare, con un paio di salti enormi e una rock section che però non spezzano molto il ritmo. Tra le donne domina Tracy Moseley, che lascia a nove secondi Emmeline Ragot e Claire Buchar Kovarik. Indietro Sabrina Jonnier, caduta in prova e scesa in modo molto cauto nelle qualifiche.
Nel four-cross, le cui qualificazioni si sono disputate qualche ora dopo il DH, i migliori tempi li hanno fatti segnare Jared Graves, con una manciata di decimi su Michal Prokop e Johannes Fischbach, e Jill Kinter, che ha preceduto di un soffio Anneke Beerten.

Gli italiani
Brutte notizie per Argentina bike: la svizzera Silja Stadler si è lussata un femore in prova, giovedì, e non ha potuto partecipare alle qualificazioni. Attendiamo notizie dal team con la valutazione del possibile recupero. Buon tredicesimo posto invece per Elisa Canepa.
Gli atleti italiani hanno fatto quasi bottino pieno, con il solo Andrea Gamenara, 93esimo, a non centrare la qualificazione. Gli altri si giocheranno la finale al meglio, con Lorenzo Suding che ha chiuso 41esimo, Claudio Cozzi 56esimo, Marzo Bugnone 60esimo, Marco Milivinti 65esimo. I risultati degli stranieri nei team italiani: Wyn Masters ha chiuso con un buon 30esimo posto, Shaun O’Connor è finito 88esimo, fuori dalla finale; Floriane Pugin ha chiuso quinta, a sedici secondi dalla Moseley.

Risultati
Nissan UCI World Cup 2009 round #01, qualificazioni downhill, Pietermaritzburg [Sudafrica] – venerdì 10 aprile 2009

Risultati uomini
1. Mick Hannah (Australia, GT bycicles) in 3’48”78
2. Greg Minnaar (Sudafrica, Santa Cruz Syndicate) a 1”53
3. Chris Kovarik (Australia, Chain Reaction Cycles – Intense) a 4”71
4. Steve Peat (Gran Bretagna, Santa Cruz Syndicate) a 7”31
5. Gee Atherton (Gran Bretagna, Animal – Commençal) a 8”32
6. Justin Leov (Nuova Zelanda, Trek world racing) a 8”67
7. Filip Polc (Slovacchia, MS – Evil racing) a 9”05
8. Sam Hill (Australia, Monster Energy – Specialized – Mad Catz) a 9”30
9. Julien Camellini (Francia, Chain Reaction Cycles – Intense) a 9”33
10. Andrew Neethling (Sudafrica, Trek world racing) a 9”83

11. Marc Beaumont (Gran Bretagna, GT bicycles) a 11”7
12. Fabien Cousinie (Francia) a 11”8
13. Jared Graves (Australia, Yeti – Fox shox) a 13”4
14. Nathan Rennie (Australia, Kenda – Morewood) a 13”5
15. Duncan Riffle (USA, Duncan Riffle racing) a 13”5
16. Aurélien Giordanengo (Francia) a 13”8
17. Dan Atherton (Gran Bretagna, Animal – Commençal) a 14”1
18. Samuel Blenkinsop (Nuova Zelanda, Yeti – Fox shox) a 15”0
19. Florent Payet (Francia, Subaru – Mondraker) a 15”0
20. Cédric Gracia (Francia, Commençal – Furious – Oakley) a 15”3

21. David Vazquez Lopez (Spagna, Lapierre – Saab – Salomon) a 15”4
23. Mickael Pascal (Francia, MSC bikes) a 15”6
28. Matti Lehikoinen (Finlandia, MS – Evil racing) a 16”9
30. Wyn Masters (Nuova Zelanda, Ancillotti – Doganaccia racing team) a 17”2
41. Lorenzo Suding (Italia, Team Dytech) a 20”1
44. Josh Bryceland (Gran Bretagna, Santa Cruz Syndicate) a 20”3
46. Brendan Fairclough (Gran Bretagna, Monster Energy – Specialized – Mad Catz) a 20”8
56. Claudio Cozzi (Italia, Team Dytech) a 24”6
60. Marco Bugnone (Italia, Argentina bike) a 25”2
65. Marco Milivinti (Italia, Team Dytech) a 28”3

87. Marcus Klausmann (Germania, Ghost) a 38”4
88. Shaun O’Connor (Australia, Iron Horse – Kenda – Playbiker) a 40”6
93.Andrea Gamenara (Italia, Argentina bike) a 45”0
101 classificati, 80 qualificati

Risultati donne
1. Tracy Moseley (Gran Bretagna, Trek world racing) in 4’29”34
2. Emmeline Ragot (Francia, Suspension center) a 9”1
3. Claire Buchar (Canada, Chain Reaction Cycles – Intense) a 12.8
4. Fionn Griffiths (Gran Bretagna, Norco) a 15”2
5. Floriane Pugin (Francia, Iron Horse – Kenda – Playbiker) a 15”8
6. Myriam Nicole (Francia) a 16”5
7. Melissa Buhl (USA, KHS) a 20”8
8. Sabrina Jonnier (Francia, Team Maxxis – Rocky Mountain) a 22”0
9. Joanna Petterson (Sudafrica) a 25”0
10. Emilie Siegenthaler (Svizzera, Scott 11) a 25”1

13. Elisa Canepa (Italia, Iron Horse – Kenda – Playbiker) a 50”0
18 classificate, 18 qualificate

Nissan UCI World Cup 2009 round #01, qualificazioni four-cross, Pietermaritzburg [Sudafrica] – venerdì 10 aprile 2009

Risultati uomini
1. Jared Graves (Australia, Yeti – Fox shox) in 1’09”85
2. Michal Prokop (Repubblica Ceca, Author) in 1’10”03
3. Johannes Fischbach (Germania) in 1’10”16
4. Joost Wichman (Paesi Bassi, RSP) in 1’10”71
5. Roger Rinderknecht (Svizzer) in 1’10”86
6. Kamil Tatarkovic (Repubblica Ceca) in 1’11”24
7. Dan Atherton (Gran Bretagna, Animal – Commençal) in 1’11”24
8. Guido Tschugg (Germania) in 1’11”33
9. Romain Saladini (Francia) in 1’11”91
10. Scott Beaumont (Gran Bretagna) in 1’11”93
33 classificati, 32 qualificati

Risultati donne
1. Jill Kintner (USA) in 1’19”02
2. Anneke Beerten (Paesi Bassi, Suspension center) in 1’19”43
3. Fionn Griffiths (Gran Bretagna, Norco) in 1’23”69
4. Romana Labounkova (Repubblica Ceca) in 1’23”84
5 Jana Horakova (Repubblica Ceca)
6 Emmeline Ragot (Francia, Suspension center)
7 Helene Valerie Fruhwirth (Austria)
8 Melissa Buhl (USA)
9 Joanna Petterson (Sudafrica)
9 classificate, 8 qualificate

Link
I risultati completi (pdf):
downhill uomini
downhill donne
four-cross uomini
four-cross donne
Il report e le foto di Simon Cittati su Tri-ride.com: prima, seconda e terza parte.
Un video su Dirt.tv.
Le foto di Victor Lucas su Dirt mag.
Report e foto su Cyclingnews.com.
Le foto di Fraser Britton su Transcendmagazine.com.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: