MTBnews.it

9 febbraio 2009

René Wildhaber vince la Urge Kenya su Vouilloz e Barel

Urge KenyaLa prima edizione della Urge Kenya – Fabien Barel Invitational è andata in scena domenica 8 febbraio sulle pendici del Monte Kenya, seconda vetta d’Africa: gara ad inviti dalla preparazione lunga ed avventurosa, aveva la partenza, fissata a 4850 metri di quota, che è stata raggiunta in tre tappe, a piedi, nei giorni precedenti la gara. Al termine dei 24 massacranti chilometri di discesa, iniziata alle 10 del mattino, il vincitore è lo specialista delle Magavalanche René Wildhaber, già plurivincitore all’Alpe d’Huez e all’isola della Réunion, che ha tenuto testa a Nicolas Vouilloz, al rientro ad una competizione ufficiale dopo oltre un anno di stop e tutt’altro che in forma, e all’organizzatore e anima dell’evento, Fabien Barel, sofferente ad una spalla per una caduta pochi giorni fa.
Alterne vicende hanno coinvolto gli altri, tra mal di montagna (Alex Balaud non è riuscito ad arrivare in cima per la gara proprio per questi disturbi), forature a raffica ed errori di tracciato. Al quarto posto ha chiuso Samuel Peridy, specialista dell’enduro e campione del mondo master di downhill, al quinto il freerider canadese Wade Simmons.

Risultati
Urge Kenya – Fabien Barel Invitational, Monte Kenya [Kenya] – 8 febbraio 2009

Classifica finale
1. René Wildhaber (Svizzera, Scott) in 1h17’53”
2. Nicolas Vouilloz (Francia, Lapierre) in 1h24’08”
3. Fabien Barel (Francia, Subaru – Mondraker) in 1h36’30”
4. Samuel Peridy (Francia) in 1h37’40”
5. Wade Simmons (Canada) in 1h38’19”
6. Rémy Absalon (Francia, Commençal) in 1h45’13”
7. Darren Berrecloth (Canada) in 1h52’57”
8. Mark Weir (USA) in 1h57’13”
9. Yvaral Villier (Francia) in 1h57’25”
10. Alex Balaud (Francia) non partito

Link
Il sito ufficiale della manifestazione (in francese e inglese).
Un servizio fotografico su Dirt mag.

Annunci

1 commento »

  1. […] Fonti e altre notizie: Sito Ufficiale – Dirt Magazine – Triridedotcom – MTBnews […]

    Pingback di Urge Kenya: la classifica finale | Vivi Mountain Bike — 8 marzo 2009 @ 17:39


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: