MTBnews.it

3 dicembre 2008

Dopo 17 anni, Oscar Saiz appende la bici al chiodo

Oscar SaizOscar Saiz Castane, il catalano del downhill, si ritira. A 35 anni compiuti, lo spagnolo era con Steve Peat, Brian Lopes e Jürgen Beneke uno dei più anziani rider in attività. Tra i più forti iberici del circuito internazionale, Saiz ha debuttato nel lontano 1992 in patria, per poi presentarsi con risultati di tutto rispetto sulla scena internazionale dal 1995 in poi, per approdare nel ’97 al mitico team statunitense Volvo – Cannondale. Pluri-campione spagnolo tra gli élite nel downhill e nel dual, è curiosamente l’ultimo vincitore della Lisboa Downtown prima del filotto di sette successi consecutivi proprio del quasi coetaneo Peaty, nel 2001, e annovera nel palmarès, oltre a qualche podio in coppa del mondo, la vittoria nella Maxxis international cup 2002 e due successi di tappa nella NORBA. Ha corso su Gary Fisher, Cannondale, Specialized, BeOne, per poi diventare pedina fondamentale del team Giant, con il quale ha corso anche nella scorsa stagione.

Link
Il sito di Oscar Saiz.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: