MTBnews.it

4 novembre 2008

Marco Bugnone saluta Ancillotti e firma con Argentina bike. Anche Milivinti verso un altro team

Marco BugnoneDopo cinque anni di permanenza nel team Ancillotti, il piemontese Marco Bugnone correrà nella stagione 2009 con il team ligure Argentina bike di Roberto Vernassa. Bugnone, che secondo il ranking UCI è il quarto atleta in Italia nel downhill, è sicuramente tra i più promettenti, riuscendo ad insidiarsi costantemente tra i primi cinque in Italia e tra i migliori 80 in coppa del mondo al primo anno da Under 23, dopo un 2007 che era già stato, ancora da junior, un anno ricco di soddisfazioni.
«Sono contentissimo – ha commentato Venassa, team manager del nuovo team – perché ritengo Marco l’atleta più forte del circuito Italiano per il mix dei risultati ottenuti e della sua giovane età, ho sempre in testa quel 17esimo posto assoluto nella seeding run di Champéry l’anno scorso su un percorso tra i più impegnativi che abbia mai visto. Penso che come pilota abbia tutte le carte in regola per ottenere grandi risultati anche in campo internazionale e che mentalmente sia il giusto compromesso: non troppo serio e non troppo estroverso».
Gli obiettivi per la nuova stagione, oltre a ben figurare nelle gare nazionali, saranno la partecipazione alle tappe europee e nordamericane di coppa del mondo, nell’ottica di conquistare un posto nella trasferta iridata di Canberra.

«Visto il mio ottimo rapporto con Tommy ed Alberto (Tomaso e Alberto Ancillotti, ndr) – dichiara “Bugno” – non è stato facile cambiare team, ma volevo cercare nuove emozioni e nuovi stimoli che spero di trovare nella squadra di Roberto. Conosco il suo lavoro e l’atmosfera allegra ma professionale che si respira all’interno dell’Argentina bike, sono convinto che la nuova Commençal Supreme DH09 sia tra le migliori sul mercato».
«Come sempre c’è una grande tristezza quando succedono queste cose – commenta Alberto Ancillotti, annunciando che anche Marco Milivinti lascerà il team nel 2009 – anche se è del tutto comprensibile che si tentino altre strade da parte dei piloti, spesso non ne troviamo i motivi logici a renderci tutto meno amaro, soprattutto è triste che ci svelino così tardi le loro intenzioni non mettendoci in condizioni di provvedere altrimenti». Ancillotti dichiara di non aver ricevuto alcuna comunicazione ufficiale da parte dei due atleti, anche se l’intenzione è di tentare nuove strade da percorrere.
Sul fronte Argentina bike, passerà al team anche Mattia Arduino, che da amatore si tessererà la prossima stagione come agonista; il team è in trattativa con un élite straniero, pronto a rafforzare la squadra e a sostituire Sam Zbinden e Mathieu Galléan, e con una forte donna élite.

Link
Il sito di Argentina bike.
La notizia sul sito del team Ancillotti.
L’elenco completo delle squadre 2009.

Annunci

9 commenti »

  1. In bocca al lupo Marco!

    Commento di Paolo.P — 4 novembre 2008 @ 14:20

  2. in bocca al lupo dal Team Pro Bike!

    Commento di pro bike — 4 novembre 2008 @ 14:47

  3. Ciao Marco! In bocca al lupo per la nuova avventura…

    Commento di LEPUS — 4 novembre 2008 @ 14:52

  4. Grande Marco,in bocca al lupo e…FACCI SOGNARE!!!

    Commento di TittiDH — 4 novembre 2008 @ 16:30

  5. EH Marco …..in bocca al lupo !!!Spero di poter fare altre discese con te anche se hai cambiato bici e sai cosa intendo ….gai de gass

    Commento di spugna — 4 novembre 2008 @ 23:56

  6. […] AncillottiBlog – MTBNews […]

    Pingback di Milivinti e Bugnone lasciano Ancillotti « Tri-Ride.com — 5 novembre 2008 @ 09:50

  7. Come avete potuto leggere sul nostro blog abbiamo già detto più o meno tutto, ci tengo a precisare che siamo comunque rimasti in ottimi rapporti con Bugno, 5 anni passati insieme non solo alle gare…
    Con Marchino e la famiglia Bugnone ho avuto un rapporto speciale, con lui ho condiviso spesso anche le vacanze, l’ultimo dell’anno andavamo sempre a Les Deux Alpes una settimana insieme per snowbordare e fare festa, d’estate ci siamo sparati delle belle vacanze nei posti caldi del mountain bike come 2 Alpes… Les Gets… Morzine… Avoriaz… Chatel… Leogang… dove ho visto Marco crescere veramente tanto, dove rimanevo sempre impressionato dalla sua facilità di apprendere cose nuove in bici, la sera festa ma il giorno dopo sempre in bici!
    Auguro a Marco un anno altrettanto ricco di soddisfazioni come lo sono stati fino ad ora!

    Ciao
    Tomaso

    Commento di Tomaso Ancillotti — 5 novembre 2008 @ 11:45

  8. Un grosso in bocca al lupo a Marco B e Marco M nella speranza che possano realizzare i loro progetti in questo sport.

    Commento di cristiano — 5 novembre 2008 @ 15:32

  9. Se vuoi sfondare…. ancillotti devi lasciare!!!!

    Commento di Santre — 19 novembre 2008 @ 17:29


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: