MTBnews.it

31 luglio 2008

Seconda tappa canadese di coppa a Bromont: piste tecniche che promettono spettacolo

Il circus della world cup ha compiuto il breve trasferimento tra Mont-Sainte-Anne e Bromont, due ore d’auto verso sud, da una parte all’altra della zona di Montréal, avvicinandosi agli Stati Uniti. La località del Québec ha già ospitato in passato il campionato del mondo, nel lontano 1992, a cui si riferisce il video qui sopra, con vittoria degli statunitensi Dave Cullinan e Juli Furtado. In quegli ordini d’arrivo ci sono nomi che hanno poi segnato la storia di questo sport: Nicolas Vouilloz ha vinto tra gli junior, precedendo Tomi Misser e il nostro Thomas Damiani; Giovanna Bonazzi ha chiuso quinta e Paola Pezzo quindicesima nel downhill, Kathy Sessler, attuale team manager del Santa Cruz Syndicate, ha colto l’argento tra le donne “veteran”, così come Georges Edwards, attuale organizzatore dell’Avalanche Trophy, in una categoria poi scomparsa; Dario David Cioni si è classificato a metà classifica tra gli junior della discesa; Bruno Zanchi ha chiuso undicesimo tra i “senior”; Wayne Croasdale aveva vinto l’evento dimostrativo di dual slalom. In quindici anni la tecnica dei mezzi è cambiata radicalmente, e anche il percorso della località canadese ha subito numerosi cambiamenti. Bromont ha ospitato, quasi regolarmente, la coppa del mondo di cross country, e soltanto una volta downhill e dual, nel 1999, con vittoria manco a dirlo di Vouilloz e della Chausson e degli australiani Wade Bootes e Katrina Miller tra i pali stretti.
«Una pista di downhill»: così ha definito il percorso di quest’anno Steve Peat dopo il sopralluogo a piedi. Pedalata nella parte alta, rocciosa e con passaggi al limite nella parte centrale, presenta nella parte bassa l’ormai storico sottopassaggio. La pista del four-cross è molto lunga, e combina tutti i tipi di fondo, dalle rocce ad un passerella in legno, in tipico stile Phil Saxena, che ci ha ormai abituato a percorsi meno “BMX style” e più “mountain bike style”.
L’appuntamento è su Freecaster.tv, sabato 2 agosto alle 20.00 per il downhill e alle 0.30 del mattino per il four-cross.

Link
Il sito ufficiale della manifestazione.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: