MTBnews.it

20 giugno 2008

Commezzadura: Graves segna il miglior tempo nel four-cross ed è il favorito per domani. Beerten e Horakova stesso tempo tra le donne

Con Dan Atherton già rientrato in Gran Bretagna con una clavicola rotta e Michal Prokop fuori per una lesione ad un legamento della spalla, i favoriti per il four-cross rimasti si sono concentrati tutti in un secondo e mezzo circa, questa sera, venerdì 20 giugno, nelle qualifiche cronometrate. A segnare il miglior tempo è stato, come già a Fort William, Jared Graves: in Scozia il BMXer australiano aveva poi dominato anche la gara. Alle sue spalle si è piazzato il francese Mickael Deldycke, terzo il vincitore di Maribor Rafael Alvarez. A seguire, l’ex campione del mondo Brian Lopes, ottavo, Cédric Gracia, undicesimo, Filip Polc, sedicesimo. Nessun italiano in gara, dopo gli infortuni di Livio Zampieri e Federico Gemme.
Tra le ragazze, la super favorita olandese Anneke Beerten fa segnare lo stesso tempo al centesimo di Jana Horakova, BMXer ceca che ha vinto a Fort William, con terza la yankee Melissa Buhl, con la campionessa del mondo di downhill Sabrina Jonnier sesta e la nostra Elisa Canepa 19esima e fuori dalla finale a 16 per un secondo e mezzo: si prospetta una finale molto incerta. A sorpresa, eliminata anche Rachel Seydoux, forte atleta svizzera che aveva ben figurato (anche se part-time, alternando la bici al lavoro di infermiera) in questo inizio di stagione.
Nel video, un reportage di Simon Cittati degno della miglior commedia all’italiana.

Four-cross – Qualificazioni
Classifica uomini

1. Jared Graves (Australia) in 46”15
2. Mickael Deldicke (Francia) a 0”29
3. Rafael Alvarez De Lara (Spagna) a 0”34
4. Roger Rinderknecht (Svizzera) a 0”54
5. Joost Wichman (Paesi Bassi) a 0”60
6. Romain Saladini (Francia) a 0”82
7. Scott Beaumont (Gran Bretagna) a 0”94
8. Brian Lopes (USA) a 0”98
9. Sascha Meyenborg (Germania) a 1”30
10. Guido Tschugg (Germania) a 1”40

11. Cédric Gracia (Francia) a 1”47
60 classificati, 60 qualificati

Classifica donne
1. Anneke Beerten (Paesi Bassi) in 52”79
2. Jana Horakova (Repubblica Ceca) a 0”00
3. Melissa Buhl (USA) a 0”26
4. Romana Labounkova (Repubblica Ceca) a 0”45
5. Anita Molcik (Austria) a 0”48
6. Sabrina Jonnier (Francia) a 0”61
7. Mio Suemasa (Giappone) a 1”36
8. Caroline Buchanan (Australia) a 1”49
9. Fionn Griffiths (Gran Bretagna) a 2”14
10. Céline Gros (Francia) a 2”73

19. Elisa Canepa (Italia) a 6”29
22 classificate, 16 qualificate

Link
Le classifiche complete (pdf): uomini e donne.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: