MTBnews.it

19 giugno 2008

Commezzadura: gli Atherton i migliori in qualifica, Bryceland secondo tra gli junior

Gee e Rachel Atherton hanno fatto segnare i migliori tempi nelle qualificazioni del downhill, giovedì 19 giugno, al campionato del mondo di Commezzadura, in Val di Sole. I due fratelli hanno dominato, lasciando ad oltre tre secondi Greg Minnaar e Justin Leov tra gli uomini e ad oltre dieci secondi su Emmeline Ragot e Sabrina Jonnier tra le donne. Il limite tra la pretattica e la difficoltà di un percorso veramente selettivo è difficile da capire, ma i risultati vanno presi con le pinze: il grande favorito Sam Hill è a sette secondi pur facendo linee da quelle che terrà sabato in finale, Steve Peat è a 13 secondi, ma chi può dire se hanno semplicemente tirato i freni o se Gee Atherton ha dato tutto? Soltanto Florent Payet e Oscar Saiz hanno deciso di fermarsi sul percorso per partire tra i primi in finale. Primo degli italiani è Alan Beggin, 17esimo, a suo agio su una pista tanto tecnica, con Marco Milivinti 23esimo, ancora fasciato alla spalla dopo la caduta a Fort William, e Lorenzo Suding, al traguardo con la ruota anteriore bucata, 24esimo. Elisa Canepa ha chiuso 16esima, su un tracciato che ha segnato oggi distacchi enormi tra le atlete. Brutte notizie invece per Bruno Zanchi, che è caduto procurandosi una lesione al legamento collaterale del ginocchio destro.
Tra gli junior, a sorpresa Josh Bryceland è secondo, alle spalle del francese Rémi Thirion. Indietro anche Danny Hart, autore di un inizio stagione scoppiettante. Tra le ragazze, Anais Payot precede Mélanie Pugin, Caroline Buchanan e la favorita Myriam Nicole.

Downhill
Classifica qualificazioni uomini élite

1. Gee Atherton (Gran Bretagna) in 3’24”81
2. Greg Minnaar (Sudafrica) a 3”71
3. Justin Leov (Australia) a 5”14
4. Sam Hill (Australia) a 7”51
5. Sam Blenkinsop (Nuova Zelanda) a 10”91
6. Mickael Pascal (Francia) a 12”04
7. Steve Peat (Gran Bretagna) a 13”78
8. Brendan Fairclough (Gran Bretagna) a 13”94
9. Chris Kovarik (Australia) a 15”73
10. Julien Camellini (Francia) a 18”02

11. Ben Reid (Irlanda) a 18”24
12. Toni Berg (Finlandia) a 18”32
13. Nathan Rennie (Australia) a 18”89
14. Marc Beaumont (Gran Bretagna) a 19”74
15. Kieran Bennet (Nuova Zelanda) a 21”04
16. Damien Spagnolo (Francia) a 21”62
17. Alan Beggin (Italia) a 21”78
18. Filip Polc (Slovacchia) a 21”80
19. Marcus Klausman (Germania) a 22”23
20. Bernat Guarda Pascual (Spagna) a 22”58

23. Marco Milivinti (Italia) a 23”64
24. Lorenzo Suding (Italia) a 23”98
33. Fabien Barel (Francia) a 29”60
55. Carlo Gambirasio (Italia) a 39”74
66. Jurgen Beneke (Germania) a 52”32
77. Luca Bertocchi (Italia) a 1’04”32
99. Bruno Zanchi (Italia) a 16’05”31
101. Oscar Saiz Castane (Spagna) a 23’22”97
102. Florent Payet (Francia) a 52’02”76
102 classificati

Classifica qualificazioni donne élite
1. Rachel Atherton (Gran Bretagna) in 4’05”72
2. Emmeline Ragot (Francia) a 10”42
3. Sabrina Jonnier (Francia) a 16”44
4. Floriane Pugin (Francia) a 26”03
5. Scarlett Hagen (Nuova Zelanda) a 32”78
6. Tracy Moseley (Gran Bretagna) a 32”91
7. Céline Gros (Francia) a 33”95
8. Petra Bernhard (Austria) 42”38
9. Emilie Siegenthaler (Svizzera) a 46”27
10. Kathy Pruitt (USA) a 46”86

16. Elisa Canepa (Italia) a 1’11”00
26 classificate

Classifica qualificazioni uomini junior
1. Remi Thirion (Francia) in 3’43”16
2. Josh Bryceland (Gran Bretagna) a 1”02
3. Brook MacDonald (Nuova Zelanda) a 5”42
4. Aari Barrett (Nuova Zelanda) a 5”87
5. Shaun O’ Connor (Australia) a 9”50
6. Joe Smith (Gran Bretagna) a 10”30
7. Sam Dale (Gran Bretagna) a 10”55
8. Boris Tetzlaff (Austria) a 13”92
9. Dennis Dertell (Svezia) a 14”40
10. Yannick Colomb (Francia) a 15”39

21. Vittorio Gambirasio (Italia) a 25”20
30. Davide Don (Italia) a 32”35
41. Edoardo Franco (Italia) a 43”08
61. Matteo Milliery (Italia) a 1’33”07
62. Andrea Gamenara (Italia) a 1’45”91
65 classificati

Classifica qualificazioni donne junior
1. Anais Pajot (Francia) in 4’38”35
2. Melanie Pugin (Francia) a 25”56
3. Caroline Buchanan (Australia) a 37”08
4. Myriam Nicole (Francia) a 44”22
5. Diana Lorena Dromundo (Messico) a 1’09”09
6. Aurea Agostinho (Portogallo) a 1’27”70
7. Miranda Miller (Canada) a 1’47”86
8. Leoni-Caroline Dickerhoff (Germania) a 2’01”79
8 classificate

Link
Le classifiche complete (pdf): uomini élitedonne élite uomini juniordonne junior.
Le foto sono di Davide Riva di Velobikestore.com.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: