MTBnews.it

30 maggio 2008

Vallnord: Saladini e Beerten migliori tempi in qualifica nel 4X. Le impressioni sulla pista di DH

Alan Beggin ©TranscendMagazine.comRomain Saladini torna padrone nelle qualificazioni del four-cross a Vallnord, Andorra, venerdì 30 maggio. Il francese, che dallo scorso finale di stagione domina come tempi tutti gli eventi più importanti, ha preceduto di pochi decimi Dan Atherton, autore del miglior tempo a Maribor, e Mickael Deldycke. Tra le ragazze, Anneke Beerten come sempre è velocissima, e precede di un secondo e mezzo Fionn Griffiths e Anita Molcik. A seguire, i risultati.
La pista di downhill, che vi abbiamo presentato in anteprima e che potete vedere in un filmato di Dirt Mag, sta suscitando reazioni contrastanti: c’è chi la ama e chi la odia, e soprattutto alcuni top rider non la trovano all’altezza di un evento di World Cup. Di parere opposto i francesi, con Fabien Barel e Florent Payet che sembrano voler puntare decisi al podio, e ovviamente Cédric Gracia, che il tracciato ha contribuito a disegnare. Floriane Pugin ha fatto una prova cronometrata in mattinata, chiudendo il percorso in 3 minuti e 18 secondi: i tempi dei migliori si aggireranno poco sotto ai due minuti e 40 secondi.

«La pista non piace perché è stretta, completamente in single track senza grandi scelte di linee e con passaggi tra gli alberi al limite – commenta Edoardo Franco, junior del team Playbiker – Iron Horse, che abbiamo contattato telefonicamente – Io invece mi trovo bene, anche se il livello è molto alto e la qualificazione per la finale, per me, è un sogno. E’ prevista pioggia, la pista dovrebbe però tenere bene, anche se sarà scivolosa». Qualcuno ha anche azzardato che, data l’altitudine – il tracciato è a circa 2000 metri di quota – potrebbe nevicare proprio sabato notte, prima della gara. Se ne vedrebbero delle belle.

Four-cross – Qualificazioni
Classifica uomini

1. Romain Saladini (Francia, Sunn) in 49”30
2. Dan Atherton (Gran Bretagna, Animal – Commençal) a 0”62
3. Mickael Deldycke (Francia, Kenny) a 0”88
4. Guido Tschugg (Germania, Fusion) a 0”89
5. Cédric Gracia (Francia, Commençal – Furious – Oakley) a 1”00
6. Kamil Tatarkovic (Repubblica Ceca, Suzuki – RB) a 1”31
7. Sascha Meyenborg (Germania) a 2”12
8. Jurg Meijer (Paesi Bassi, RSP) a 2”19
9. Joost Wichman (Paesi Bassi – Cannondale) a 2”31
10. Quentin Derbier (Francia, Team Planet X) a 2”44

11. Brian Lopes (USA, Ibis) a 2”62
20. Rafael Alvarez De Lara (Spagna, Specialized) a 4”52
37. Federico Mattia Gemme (Italia, Ancillotti team) a 7”25
56. Federico Ravizzini (Italia, Scout) a 15”41
59 classificati, 59 qualificati

Classifica donne
1. Anneke Beerten (Paesi Bassi, MS Intense) in 59”58
2. Fionn Griffiths (Gran Bretagna, Norco) a 1”28
3. Anita Molcik (Austria, Four elements – Yeti) a 1”32
4. Mio Suemasa (Giappone, MS Intense) a 1”40
5. Melissa Buhl (USA, KHS) a 3”07
6. Joanna Petterson (Sudafrica) a 4”60
7. Angelika Hohenwarter (Austria) a 4”98
8. Diana Marggraff (Ecuador) a 5”18
9. Kathy Pruitt (USA, Jamis) a 5”61
10. Rachel Seydoux (Svizzera, GT) a 5”80

12. Elisa Canepa (Italia, Iron Horse – Playbiker) a 6”44
14 classificate, 14 qualificate

Link
I risultati del four-cross (pdf): uomini e donne.
Un video di Richard Cunnynghame di Dirt Mag, che segue Dan Atherton con una helmet cam lungo la pista di DH.
Un video di MTBcut.tv delle prove libere del downhill.
Una galleria di foto su TranscendMagazine.com.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: