MTBnews.it

27 aprile 2008

Elias Somvi vince a Città di Castello

Il terzo downhill “top class” (il circuito di gare regionali italiane di interesse nazionale) di stagione si è svolto nel week end del 26 e 27 aprile a Città di Castello, in provincia di Perugia. La nona edizione del “Trofeo Terme di Fontecchio” si è disputata sul tradizionale percorso, senza notevoli novità: piuttosto breve, prevalentemente su terra e con numerosi salti, reso molto polveroso anche a causa delle condizioni meteo favorevoli, con caldo e sole in entrambe le giornate di gara. Dopo una parte alta piuttosto tortuosa in un fitto bosco e due muri nella parte centrale, l’ormai famoso salto della strada (un drop con un atterraggio in piano, piuttosto impegnativo per telai e atleti) ha messo in difficoltà anche i rider più scafati; la parte bassa era veloce e aperta.
Al via si sono presentati poco meno di 130 atleti, provenienti soprattutto dal centro Italia (vista anche la concomitanza con altri importanti appuntamenti di calendario, dalla Townhill di Bergamo alla prima tappa di coppa slovena), con la presenza di qualche big italiano. Alla fine l’ha spuntata Elias Somvi che ha battuto di otto decimi Marco Bugnone, in gara nonostante una brutta caduta nella prima manche, nella quale in un tratto veloce ha battuto violentemente il gomito destro. Al terzo posto Massimo Rosson, quarti a pari merito Federico Gemme e il giovane Lorenzo Dal Re. Tra le donne ha vinto la toscana Barbara Freschi.

Classifica finale uomini
1. Elias Somvi (Italia, Alutech downhill) in 2’14”04
2. Marco Bugnone (Italia, Ancillotti team) in 2’14”81
3. Massimo Rosson (Italia, Trentino Action) in 2’15”41
4. Lorenzo Dal Re (Italia, Surfing Shop) in 2’15”45
4. Federico Mattia Gemme (Italia, Ancillotti team) in 2’15”45
6. Emanuele Vincenzi (Italia, Dimensione natura downhill) in 2’16”68
7. Luigi Cannavacciuolo (Italia, Ruota libera) in 2’18”37
8. Francesco Petrucci (Italia, Ruota libera) in 2’19”47
9. Federico Frulloni (Italia, Ancillotti team) in 2’20”91
10. Paolo Viola (Italia, Pro-bike) in 2’21”19

11. Alessio Coccia (Italia, Tutto ciclo) in 2’21”96
12. Daniele Simonetti (Italia, Testi cicli) in 2’23”23
13. Michele Casatta (Italia, Trentino Action) in 2’24”05
14. Carlo Mazzetti (Italia, Bikestore team) in 2’24”29
15. Simone Fabbri (Italia, Team livido bike) in 2’24”48
16. Tomaso Ancillotti (Italia, Ancillotti team) in 2’25”65
17. Danilo Piergiovanni (Italia, Bunnyhop) in 2’25”71
18. Gian Paolo Mazzoni (Italia, Team Scout) in 2’25”89
19. Emiliano Ferri (Italia, Ancillotti team) in 2’26”81
20. Gianluca Rosetti (Italia, Ruota libera) in 2’26”84

Classifica finale donne
1. Barbara Freschi (Italia, La strana officina) in 3’01”08
2. Gloria Salvatori (Italia, Team livido bike) in 3’34”73

Link
Le classifiche complete (zip).
Il report sul blog del team Ancillotti.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: